Giovedì 30 marzo - Ultimo aggiornamento 21:49
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - REGIONALE
data articolo08 marzo 2017

Non si ferma all'alt, inseguimento per le vie del Tufello

Non si ferma all'alt, inseguimento per le vie del Tufello

Tenta la fuga abbandonando il proprio scooter ma viene raggiunto dagli agenti della polizia

Non si ferma all'alt, inseguimento per le vie del Tufello

ROMA - Non si ferma all'alt un 29enne romano, fuggito a bordo del suo scooter rischiando di investire uno degli agenti addetti al controllo.
La vicenda si è verificata nella giornata di ieri in via Capraia.Gli agenti hanno subito inseguito l'uomo per le vie del Tufello fino all'arresto in via delle Isole Curzolano.
Durante la fuga, B.M. ha tentato inutilmente di liberarsi di 9 dosi di cocaina contenute in una busta, repcuperate in un secondo momento dai poliziotti.
Il fuggitivo è stato fermato dagli agenti del commissariato Fidene–Serpentara, mentre tentava di proseguire la sua fuga a piedi, dopo aver abbandonato il suo mezzo di trasporto. 
Una volta condotto presso gli uffici della polizia ha subito un controllo, che ha permesso di rinvenire del denaro contante, probabile provento delle attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
L'agente che lo ha arrestato, e con il quale si è verificata una colluttazione, ha riportato la frattura di un braccio.



commenta
roma.ogginotizie.it