Mercoledì 26 aprile - Ultimo aggiornamento 13:23
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - REGIONALE
data articolo13 aprile 2017

Roma, arrestato bidello in un liceo romano per spaccio

Roma, arrestato bidello in un liceo romano per spaccio

Perquisito anche l'appartamento dell'uomo che risponderà alle accuse di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di materiale esplodente

Roma, arrestato bidello in un liceo romano per spaccio
ROMA - Arrestato dopo essere stato scoperto da due cani antidroga, Condor e Jamil, un bidello di 53 anni, romano.
Tra i detersivi e le scope riposte in un ripostiglio di un liceo, l’uomo aveva avuto cura di nascondere un “bong”, una pipa ad acqua artigianale usata per fumare hashish.
I Poliziotti del commissariato San Paolo, diretto da Fabio Abis, hanno effettuato i controlli sull’intero liceo e in seguito, considerate le responsabilità del bidello, anche il suo appartamento.
La perquisizione ha consentito di rinvenire 4 kili di hashish, 50 grammi di cocaina e il materiale necessario per effettuare il confezionamento delle dosi di droga.Scoperto anche un artificio pirotecnico di vendita vietata.La messa in sicurezza del “bombone” ha richiesto l’intervento degli artificieri.
M.S. risponde per le accuse di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di materiale esplodente.
commenta

roma.ogginotizie.it